La strategia islamista: colpire gli “schiavisti”

La comunità italiana e le mani sul tessile: 70 dollari al mese per un operaio
La strategia islamista: colpire gli “schiavisti”

Ricordo gli sguardi di odio: mentre ci aggiravamo nelle fabbriche fingendo di essere dei compratori, i lavoratori ci guardavano con rabbia. Per loro eravamo il nemico: la maggior parte degli italiani e degli stranieri che va in Bangladesh, ci va per lo sfruttamento della manodopera dell’industria del tessile”. A inizio 2014, Liza Boschin ed Elena Marzano, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.