La sorella della 14enne rasata per il velo: “Non è stata punita”

La sorella della 14enne rasata per il velo: “Non è stata punita”

“Non è per il velo che è stata rasata, ma perché si era tagliata i capelli da sola e le sue amiche le avevano detto che non stava bene”, a parlare – ai microfoni della radio emiliana Trc – è la sorella sedicenne della ragazza bengalese finita ieri su tutti i giornali italiani. Aveva raccontato […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.