La sfida alle mafie agroalimentari

Contro le frodi - La riforma Orlando è pronta all’esame delle Camere. Può avere un ruolo cruciale
La sfida alle mafie agroalimentari

La legalità conviene sempre. Anche nell’agroalimentare. Una filiera presidiata dalla legalità è la garanzia migliore per ottenere un cibo non solo buono, ma anche sano e giusto, capace di tutelare gli interessi del consumatore e l’economia virtuosa. L’agroalimentare oggi “tira”. È sempre più un settore portante della nostra economia: muove quasi 300 miliardi di euro, occupa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.