La Serenissima concessione: il regalo dell’Anas ai gestori

La Brescia-Padova spa ha ottenuto la proroga al 2026. In cambio avrebbe dovuto completare la Valdastico Nord entro il 2013. Mai fatto nulla. E ora vende ad Abertis
La Serenissima concessione: il regalo dell’Anas ai gestori

Ha il sapore del regalo quello che l’Anas ha fatto alla società A4, concessionaria dell’autostrada Brescia-Padova, e agli spagnoli Abertis. Il 10 maggio scorso il gruppo spagnolo si è assicurato il 51,4% di A4 Holding (Autostrada Brescia-Padova Spa), la cosiddetta Serenissima, per 594 milioni di euro. Nell’A4 il socio di maggioranza è Banca Intesa con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.