La saga dei babbi, altro che i Borgia

Affari di famiglia - La paternità è quasi un titolo onorifico: per averlo, non basta l’anagrafe
La saga dei babbi, altro che i Borgia

Ogni giorno ne esce fuori uno. All’uscita dalla messa, nei circoli Pd di provincia, in pellegrinaggio a Medjugorje o a fare “braciate” in giardino con alti generali dell’Arma. Sono i babbi. Diciamo subito che il babbo non è un padre normale. Babbo si diventa, non semplicemente come si diventa padri, ma avendo forgiato la tempra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.