La Russia accusa Londra: britannico l’attacco a Douma

La Russia accusa Londra: britannico l’attacco a Douma

Nell’attesa che sulla Siria si abbattano i missili di Donald Trump, Mosca passa al contrattacco. E accusa senza mezzi termini gli 007 di Londra di essere dietro ai fatti di Douma, dove il 7 aprile è avvenuto il presunto attacco con armi chimiche da parte delle forze di Damasco. “Abbiamo prove inconfutabili”, ha affermato il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.