La rivelazione di Scalfari: Berlusconi come un “socio” occulto di Repubblica

Effetto Segrate - Un trattamento di favore che valeva 50 milioni
La rivelazione di Scalfari: Berlusconi come un “socio” occulto di Repubblica

Con la libertà che solo un 92enne si può prendere, Eugenio Scalfari ha ricordato ieri un retroscena che farà sussultare più di un lettore di Repubblica: Silvio Berlusconi, di cui anche Scalfari celebrava gli 80 anni, è stato trattato a lungo come un “socio” del giornale, informato di tutte le notizie che lo riguardavano prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.