La Regina trasforma la May in fantasma

Sopravvivenza - In Parlamento Elisabetta non parla quasi dell’agenda del nuovo governo
La Regina trasforma la May in fantasma

Theresa May esce da Downing Street diretta in Parlamento per l’inizio della nuova legislatura e un uomo le grida: “Il tuo primo e ultimo Discorso della Regina, vero?”. È la sintesi della giornata di ieri: un Parlamento appeso, un governo di minoranza, un Paese tramortito da troppa incertezza e violenza, l’idea di un orizzonte breve, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.