La Rai sfida la legge: via il tetto a tutte le star

Deroghe - Il nuovo dg Orfeo esordisce con una decisione che salva i contratti oltre i 240mila euro degli artisti, ma anche di Vespa. Proteste da Fi, M5s e Anzaldi (Pd)
La Rai sfida la legge: via il tetto a tutte le star

Sarà il nuovo direttore generale, Mario Orfeo, a decidere sui tetti dei compensi alle star, valutando caso per caso. Questa la soluzione trovata dalla Rai per aggirare la legge dell’ottobre 2016 che stabilisce il tetto agli stipendi per i dipendenti e dei dirigenti di Viale Mazzini. Ieri, con l’esordio in Cda del nuovo dg che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.