La rabbia popolare che ci regala il Pd

Basta fare due conti. Dalle famose Europee del 41 per cento si calcola che il Pd abbia lasciato per strada almeno due milioni e mezzo di voti e che altri continui a perderne. Se si votasse oggi per il nuovo Parlamento, il M5S risulterebbe nettamente il primo partito e al suo candidato premier il presidente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.