La quarta gamba (monca) del centrodestra

Alla corte di Berlusconi - Quagliariello esce dal suo progetto. Parisi non entra e Cesa neppure
La quarta gamba (monca) del centrodestra

La quarta gamba del centrodestra nasce monca. Perché, a sorpresa, non ne farà parte Gaetano Quagliariello. La novità non è di poco conto perché l’ex ministro aveva lavorato al progetto dall’inizio. Il problema è sorto con l’arrivo di Maurizio Lupi e dei fuoriusciti da Ap. Quest’ultimo, infatti, ha spinto affinché la nuova creatura fosse un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.