La prima conquista dell’Occidente dal mondo fluttuante

A Palazzo Reale la mostra “Hokusai, Hiroshige, Utamaro. I maestri dell’arte giapponese”, viaggio in duecento opere nel misterioso Sol Levante del XIX Secolo
La prima conquista dell’Occidente dal mondo fluttuante

Se è vero che niente come la pittura, intesa come ferita che si fa luce, può insegnare agli occhi e al cuore a vedere “i cento universi che ciascuno vede, che ciascuno è”, come scrive Marcel Proust ne La Prigioniera, allora bisogna correre ad ammirare l’affabulante mostra “Hokusai, Hiroshige, Utamaro. I maestri dell’arte giapponese che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.