“La politica non cavalchi l’odio”

Il presidente Cei Bassetti alla Comunità di Sant’Egidio per la Veglia di preghiera per l’Italia: “Ricevere una patria è un dono e un talento. Lo sa bene chi ha dovuto abbandonarla”
“La politica non cavalchi l’odio”

A un certo punto il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, legge dal Vangelo secondo Matteo, la parabola dei talenti: “C’è chi sa far fruttare il proprio talento, come i primi due servi, e chi lo disperde, come il terzo. Ecco, vorrei ricordare che ricevere una patria è un dono, ma anche un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.