La pagella dell’Italia sui grandi progetti: scarsi in costi-benefici e impatto ambientale

Infrastrutture al palo - Speso il 20% delle risorse finanziarie disponibili nel periodo 2007 -13
La pagella dell’Italia sui grandi progetti: scarsi in costi-benefici e impatto ambientale

Per la realizzazione delle infrastrutture pubbliche l’Italia è ancora il paese delle grandi incompiute, delle false partenze e dei finanziamenti, europei e nazionali, inutilizzati. Secondo l’analisi dell’Uvi sugli effetti della legislazione nel settore, malgrado nel nostro Paese si discuta da anni sul ruolo dell’analisi e della valutazione economica degli investimenti pubblici l’esperienza dei “Grandi Progetti” […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.