La marcia è faticosa, ma Dio può agire per la nostra rinascita

All’inizio di ogni nuovo anno del calendario ebraico (normalmente in settembre), la tradizione ebraica legge la storia di Sara, moglie di Abramo, di Rebecca, moglie di Isacco, di Rachele, moglie di Giacobbe e di Anna, moglie di Elcana. Così facendo, mette al centro dell’attenzione liturgica la storia di donne sterili che presentano a Dio la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.