La mappa del potere Pinotti: ministra che rischia il posto

Tra i suoi sponsor Napolitano, il generale Mosca Moschini, un pezzo degli alti gradi militari e le grandi aziende della Difesa. Renzi, però, non la ama: sulla Libia è schiacciata sugli Usa
La mappa del potere Pinotti:  ministra  che rischia il posto

Irapporti con Matteo Renzi, mai idilliaci, si sono incrinati; la navigazione difficile nel mare delle battaglie interne alle Forze Armate – e alcune prese di posizione sulla riforma del settore – le hanno inimicato un po’ di stellette: periodo non facile per il ministro della Difesa, Roberta Pinotti. Ciliegina sulla torta: l’indiscrezione secondo cui, alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.