La mafia internazionale delle protesi

Brasile - Medici corrotti da aziende americane per consigliare interventi chirurgici
La mafia internazionale delle protesi

Operazioni chirurgiche non necessarie consigliate a pazienti angosciati e sofferenti solo per ottenere laute commissioni da fabbricanti e distributori di protesi mediche internazionali. È ciò che accade da anni (anche) in Brasile dove non si ferma lo tsunami della polizia federale brasiliana, contro gli uomini della “mafia delle protesi”. Martedì la polizia ha sgominato un’organizzazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.