La mafia è donna: dagli omicidi alle cialde di caffè

Lupara rosa - Arrestata Mariangela Di Trapani, voleva riorganizzare la famiglia Madonia per colmare il vuoto di potere lasciato da Riina
La mafia è donna: dagli omicidi alle cialde di caffè

Per i boss era “la padrona” e a lei guardavano soddisfatti per la guida del mandamento: “Si comporta come un uomo”, dicevano di Mariangela Di Trapani, arrestata ieri, moglie di Salvino Madonia, il killer di Libero Grassi, esponente di una delle cosche più fedeli a Totò Riina. Stava cercando di riorganizzare la “famiglia”, magari in […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.