» Cultura
martedì 11/04/2017

La luce di Pina Bausch su Roma e i panini con Fellini a Cinecittà

Presentato in anteprima al Teatro Argentina un documentario sulla coreografa e sul suo rapporto con la Capitale: dalle famiglie rom ai locali gay, tutto confluì in “O Dido”
La luce di Pina Bausch su Roma e i panini con Fellini a Cinecittà

Sono le 5 del mattino, il locale è già chiuso e le luci all’interno sono accese a giorno. Sui monitor in alto continuano a scorrere immagini pornografiche. A terra, un letto di preservativi usati. Un lungo corridoio, percorso da un manipolo di persone: sono riuscite a convincere i due trans all’ingresso a farle entrare per […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

La famiglia arcobaleno al tempo di Pompei

Cultura

L’uomo con la poesia e le Langhe nel cuore

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×