La grande rabbia araba resuscita anche l’Onu

Intifada nei Territori occupati. Anche il Papa critica la scelta di Trump su Gerusalemme. Oggi riunione del Consiglio di sicurezza
La grande rabbia araba resuscita anche l’Onu

È il risveglio della rabbia e delle coscienze. Dell’odio di strada dei palestinesi che lanciano pietre e incendiano bandiere americane e israeliane e del disappunto dei leader del mondo che la decisione di Trump su Gerusalemme ha compattato in un coro unico dalle sfumature mai troppo dissimili. Così mentre oltre cento feriti degli incidenti che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.