La finta abolizione di Equitalia è un nuovo condono

“Con l’eliminazione del diritto del più forte si è introdotto il diritto del più furbo” (Arthur Schopenhauer, Scritti Postumi, Adelphi). La quota di cittadini intellettualmente medio-dotata è molto seccata che ciò stia avvenendo in Italia; tanto più in quanto la quota residua, numericamente molto elevata, cade volenterosamente nella trappola e dà sfogo alle sue frustrazioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.