La fenice Rajoy rinasce dalle sue ceneri

Il premier, dopo due elezioni e 300 giorni come facente funzioni, presenta il governo di minoranza
La fenice Rajoy rinasce dalle sue ceneri

A cinque giorni dalla sua elezione, ieri sera Mariano Rajoy ha comunicato i nomi del suo governo: 13 ministri, 8 uomini e 5 donne, 7 confermati e 5 nuovi. Un esecutivo all’insegna della continuità, perché nei ministeri che contano e che saranno i protagonisti della prossima fase economica, sono rimasti gli stessi di prima: Montoro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.