La famiglia arcobaleno al tempo di Pompei

Gli esami del Dna sui tre corpi rinvenuti nella Casa del Bracciale d’Oro. Questa è la loro (possibile) storia
La famiglia arcobaleno al tempo di Pompei

Questo racconto è liberamente ispirato alla notizia delle nuove analisi condotte sui resti umani rinvenuti negli scavi di Pompei, in particolare nella Casa del bracciale d’oro. Qui è stata trovata una figura maschile che si dirige verso l’uscita. Dietro, avanza un’altra persona con in braccio un bambino. Da sempre ritenuta la madre del bimbo, si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.