La ex del Front National a processo per aver aiutato il compagno iraniano

Calais mon amour - Ha fornito la barca per attraversare la Manica
La ex del Front National a processo per aver aiutato il compagno iraniano

Béatrice Huret, a lungo militante del Front National, è comparsa ieri davanti a un tribunale del nord della Francia per aver aiutato illegalmente un migrante ad attraversare la Manica alla volta del Regno Unito. L’ipotesi di reato per la donna, 45 anni, è quella di essere parte di una banda di trafficanti di uomini e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.