La difesa di Grillo: “Cassimatis? Solo diritto di critica”

La difesa di Grillo: “Cassimatis? Solo diritto di critica”

È la politica bellezza. Parafrasando Humphrey Bogart si potrebbe condensare così la memoria difensiva dei legali di Beppe Grillo contro la querela per diffamazione presentata da Marika Cassimatis. Grillo e Cassimatis, sostiene la difesa, sono personaggi pubblici e quindi devono accettare di essere esposti a giudizi. La difesa punta soprattutto sul diritto di critica, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.