La danza di Loïe Fuller, una belle époque dimenticata dal Tempo e dagli uomini

Il biopic della fotografa Stéfanie Di Giusto. Bellezza formale, senza umanità, per Lady Macbeth
La danza di Loïe Fuller, una belle époque dimenticata dal Tempo e dagli uomini

Io danzerò Regia:Stéphanie Di GiustoAttori principali:Soko, Gaspard UllielDurata: 108 min. Caparbia, contraddittoria e creativamente geniale, Loïe Fuller fu protagonista e rivoluzionaria profetica della Belle Époque parigina. Americana di nascita, si trasferì nella capitale francese quale unico luogo (meta)fisico che potesse accogliere e comprendere la propria danza, unica nel suo genere. Avvolta in 350 mt di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.