La Corte dei conti Ue boccia Garanzia Giovani: “Tirocini pagati in ritardo”

Fallita: “Garanzia giovani, il programma della Ue che si proponeva di offrire un impiego a tutti i ragazzi inattivi entro quattro mesi dalla loro ultima attività, aveva un obiettivo troppo grande per le sue possibilità e quindi ha fallito la sua missione”. A dirlo, la Corte dei Conti Ue che ha studiato l’attuazione dello strumento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.