La corsa all’interlocutore attivo: utente “online” anche su Instagram

Ultima frontiera del social giunto a quota un miliardo
La corsa all’interlocutore attivo: utente “online” anche su Instagram

Chi dice che i social network hanno ucciso la comunicazione tra le persone potrebbe sbagliarsi: l’errore più grande che potrebbe commettere oggi un’azienda digitale sarebbe mettere a tacere i propri utenti. Ogni social che si rispetti ha tanto la sua vetrina quanto un canale di comunicazione diretta, la chat privata in cui scrivere, verificare se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.