Frongia: “Trovata una città in rosso. Olimpiadi? Quante pressioni”

Daniele Frongia - Il vicesindaco di Roma e i primi due mesi al governo: “Abbiamo già tagliato gli sprechi. E finalmente le piazze si pagano”
Frongia: “Trovata una città in rosso. Olimpiadi? Quante pressioni”

“Non nego che ci siano stati problemi, ma abbiamo trovato un Comune senza soldi, con i bandi tutti da fare. Si sta esagerando”. Il vicesindaco di Roma Daniele Frongia snocciola dati per l’autodifesa. In due mesi è successo di tutto, tra assessori e dirigenti che sbattono le porte e crisi tra sindaca e Direttorio. Le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.