La cellula dei giovanissimi. Volevano far saltare tutto

12 terroristi, il più giovane 17 anni, il più anziano 24: fallito il piano di usare bombole a gas innescate, hanno colpito comunque
La cellula dei giovanissimi. Volevano far saltare tutto

Quattro foto tessere diventate foto segnaletiche. Volti imberbi, sorridenti. Facce da studenti modello, mica da spietati terroristi. Eppure, questi 4 ragazzini della porta accanto formano il nucleo duro della cellula jihadista che ha concepito e realizzato giovedì il massacro delle Ramblas di Barcellona. Tutti di origine marocchina. Tutti imbevuti di propaganda Isis. In fuga, braccati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.