La catastrofe (quasi) reversibile e senza zombi nella nuova serie di Kirkman

La catastrofe (quasi) reversibile e senza zombi nella nuova serie di Kirkman

Del nuovo fumetto di Robert Kirkman si è parlato già molto perché ha una storia editoriale che sembra una favola: il creatore di The Walking Dead, l’autore più acclamato della sua generazione, ha un’idea ma gli manca il disegnatore. Il suo collaboratore Cory Walker gli segnala uno sconosciuto disegnatore romano che ha scovato in Rete […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.