La bomba Minzo sulle primarie “E se lo salvano?”

Rischi - Renzi & C. preferirebbero votare le dimissioni dopo il 30 aprile. M5s e altri vogliono farlo prima: pure il rinvio sarebbe una figuraccia
La bomba Minzo sulle primarie “E se lo salvano?”

Ogni settimana ha la sua pena: quella della prossima potrebbe essere per il Pd il voto sulle dimissioni di Augusto Minzolini. Quando sarà? E come finirà? Domande dalla risposta tutt’altro che scontata. Dopo un balletto durato dodici giorni, secondo la linea “Mi dimetto, ma non perché me lo chiede Travaglio”, il senatore interdetto Minzolini ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.