La battaglia infinita

La battaglia infinita

  2011 – Dimostrazioni di massa a Damasco che chiedono riforme e diritti sull’onda della primavera araba. Si diffondono in varie città, anche ad Aleppo. 2012 – I ribelli conquistano una parte di Aleppo, le aree rurali a Nord Ovest e assediano la base militare. 2013 – I ribelli tagliano l’autostrada principale per raggiungere Aleppo da sud, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.