Juve, biglietti ai mafiosi: Figc indaga

Allo stadio - L’accusa: manager bianconeri avrebbero dato ticket agli ‘ndranghetisti
Juve, biglietti ai mafiosi: Figc indaga

La giustizia sportiva è al lavoro sul business dei biglietti della Juventus finiti in mano a un gruppo di presunti ‘ndranghetisti. Nei giorni scorsi la Procura federale della Figc ha ottenuto dalla procura della Repubblica di Torino copie degli atti dell’indagine “Alto Piemonte”, un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia che ha rivelato come alcune persone legate […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.