Iva, carceri e molte nomine: nessun governo è neutrale

Voto o non voto? Ogni scelta è politica
Iva, carceri e molte nomine: nessun governo è neutrale

“Non esistono governi neutrali”. Lo dice Giancarlo Giorgetti della Lega, lo pensano tutti in queste ore di attesa per l’esecutivo nominato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, anche se privo della fiducia del Parlamento, dovrebbe riempire il vuoto di potere creato dallo stallo tra i partiti. Non esiste il governo neutrale perché la politica […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.