Italia-Svizzera, crisi diplomatica sulle frontiere chiuse di notte “alla criminalità in arrivo da sud”

Italia-Svizzera, crisi diplomatica sulle frontiere chiuse di notte “alla criminalità in arrivo da sud”

In tarda serata ieri l’ambasciatore della Confederazione Svizzera Giancarlo Kessler è stato convocato d’urgenza alla Farnesina sulla questione della chiusura notturna di tre valichi di frontiera, nonché sulle dichiarazioni che hanno accompagnato la decisione elvetica. I valichi erano stati chiusi a partire dalla notte dell’1° aprile scorso, su richiesta della Lega dei Ticinesi. Ogni notte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.