Italia, 2016. Le candidate sono “mamma” e “casalinga”

A Roma Bertolaso consiglia alla Meloni (incinta) di restare a casa col neonato A Milano la Cinque Stelle Bedori si ritira, ma attacca: “Mi chiamano obesa”

Non ce ne voglia la neonata Eugenia Passera, venuta al mondo ieri, in uno dei giorni meno edificanti del dibattito pubblico di questo Paese. È nata a Milano ed è figlia di un candidato sindaco, Corrado, che giustamente nessuno ha invitato a restarsene a casa, a fare il papà. Altrove, andava in un altro modo: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.