Io, mamma, Pannella e il Fagiolotto

Una faccia diversa dalle altre, occhi azzurrissimi e penetranti, capelli e ciglia folte. Una faccia plasmata dalle idee. È Marco Pannella che parla in tv di aborto. Ne parla come se fosse un argomento che lo riguarda personalmente “Vietarlo è pericoloso e rischia di essere fatto clandestinamente!” dice. In effetti una ragazza di scuola è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.