Inscenarono “suicidio” di Marchionne. Per la Cassazione è giusto licenziarli

Fca - La clamorosa protesta dopo quello vero di una dipendente
Inscenarono “suicidio” di Marchionne. Per la Cassazione è giusto licenziarli

Nella città del neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio, i cinque operai Fca che inscenarono il finto suicidio dell’ad Sergio Marchionne hanno perso il lavoro per una sentenza della Cassazione, e per gli altri 4.600 addetti dello stabilimento si spalancano 15 mesi di cassa integrazione straordinaria a rotazione. Per una curiosa coincidenza due vicende […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.