Inps, i revisori denunciano Boeri per “danno erariale”

L’ultimo guaio per il presidente. Nominati dirigenti un amico e il suo capo segreteria
Inps, i revisori denunciano Boeri per “danno erariale”

Ancora guai per il presidente dell’Inps, Tito Boeri. Continuano a piovere ricorsi e denunce sulla governance, con forti echi renziani, del “uomo solo al comando”, come l’ha definito con scarsa simpatia il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, applicata all’Istituto nazionale di previdenza sociale dall’economista della Bocconi. L’ultima della serie è del collegio dei sindaci […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.