Indagini, obbligo di riferire ai superiori. Ora la Consulta accoglie il ricorso

Riforme - Il procuratore di Bari: “Lede la segretezza dei pm”
Indagini, obbligo di riferire ai superiori. Ora la Consulta accoglie il ricorso

Il governo Renzi l’aveva rifilata alla chetichella, in pieno agosto, nella controversa riforma che ha inglobato la Guardia forestale nell’Arma dei carabinieri e ora la norma, del 2015, che prevede l’obbligo di un resoconto della polizia giudiziaria ai superiori sulle indagini ordinate dalle procure finirà all’esame della Corte costituzionale. Ieri, la Consulta ha dichiarato ammissibile […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.