Indagato il capitano della Ong. Perquisito anche l’accusatore

Le carte - Trapani, il comandante della Vos Hestia avrebbe favorito gli scafisti per salvare migranti. Sotto esame l’informatore
Indagato il capitano della Ong.  Perquisito anche l’accusatore

Il comandante della Vos Hestia, la nave della Ong Save the Children, è indagato dalla Procura di Trapani con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il suo nome è Marco Amato e anche nel suo caso va specificato che, secondo la Procura siciliana, gli eventuali reati sono stati commessi nel corso di operazioni che avevano un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.