» Cronaca
giovedì 16/03/2017

Inchiesta Sanità: Angelucci, il giudice e le tette dell’amica

I rapporti tra il deputato-editore, un dirigente Asl che voleva far assumere le fidanzate dei figli e un alto magistrato che voleva il rimborso di un intervento al seno per una signora brasiliana
Inchiesta Sanità: Angelucci, il giudice e le tette dell’amica

Un giudice in pensione, un dirigente di una Asl romana e un deputato. Sono alcuni dei protagonisti di un’inchiesta su appalti truccati, mazzette e scambi di favori. Il parlamentare coinvolto nell’inchiesta della Procura di Roma – che ieri ha portato a 9 arresti (tre in carcere e sei ai domiciliari) – è il forzista e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

“Un dirigente della Giustizia corrotto da Romeo”

Cronaca

L’ombra dello scontro tra gli ermellini sulla condanna di Berlusconi per frode

Ma la scuola deve ascoltare le mamme
Cronaca
Il commento

Ma la scuola deve ascoltare le mamme

di
Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo
Cronaca
La storia

Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×