In una società fatta di minoranze la sinistra perde

Per gli americani di buona volontà, è in pieno svolgimento l’era masochistica della sconfitta. Costoro, secondo Mark Lilla, docente di Storia alla Columbia University, sono i progressisti versione XXI secolo, proprio gli stessi che, in un inatteso exploit di positivismo condussero prima al trionfo e poi alla riconferma presidenziale di Barack Obama. Un successo ormai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.