“In medicina bisogna far nascere salute”

Basta stregoni - La sanità non è una partita a premi, ma una questione culturale
“In medicina bisogna far nascere salute”

Vorrei consegnare la Lesion d’Onore a quei pazienti che stanno cercando. Cercando di cambiare, le loro vite, capendo cosa raccontano il corpo e l’anima, che stanno traducendo il prima in poi, che non stanno “combattendo”, ma conoscendo se stessi e la diversità. Che non fanno soltanto la guerra alle loro cellule o al proprio dolore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.