» Cultura
venerdì 30/12/2016

In due è sempre meglio. Anche se si parla di sax

In due è sempre meglio. Anche se si parla di sax

“Double Cut” nasce dall’incontro fra due virtuosi del sax innamorati del proprio strumento – Tino Tracanna e Massimiliano Milesi – e più che mai decisi a ripercorrerne la storia sperimentandone le infinite potenzialità. Con la convinzione che anche in musica “due segni non delimitano uno spazio ma ne moltiplicano il senso generando infiniti collegamenti e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

Keith Jarrett, dichiarazione d’amore agli italiani

La Cattiveria

La Cattiveria del 30/12/2016

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style
Cultura
Carpe diem

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×