In Bulgaria vince il socialista Radev. Il premier si dimette

In Bulgaria vince il socialista Radev. Il premier si dimette

L’ex militare Rumen Radev ha vinto le elezioni presidenziali in Bulgaria, secondo gli exit poll. Rudev, sostenuto dai socialisti all’opposizione, ha ottenuto il 58% dei voti, mentre la candidata filo-governativa Tsetska Tsacheva ha ricevuto il 35% dei sostegni. Secondo i sondaggi, l’affluenza è stata tra il 47% e il 48%, meno che nella prima giornata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.