Ilva, l’ok dell’Ue non sblocca la vendita

La decisione - Via libera a Mittal: fuori Marcegaglia e cessioni in 6 Paesi. Ma con i sindacati è stallo
Ilva, l’ok dell’Ue non sblocca la vendita

Lo stallo nella vendita dell’Ilva resta per ora senza soluzione. L’Antitrust europeo ha dato ieri il via libera “condizionato” alla cessione del gruppo siderurgico ad Arcelor Mittal (Am), senza che questo portasse gli attori in causa a fare un passo in avanti nella trattativa sindacale, ferma ormai da sei mesi, dove si rischia la rottura. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.