Ilaria Alpi e il “depistaggio”: nuova interpellanza a 23 anni dall’omicidio

L’anniversario - L’assoluzione del somalo Hassan, la fuga del super testimone nel documento M5S
Ilaria Alpi e il “depistaggio”: nuova interpellanza a 23 anni dall’omicidio

Se c’è un depistaggio, c’è qualcuno che ha tirato i fili. Il fascicolo sull’agguato contro Ilaria Alpi e Miran Hrovatin è tutt’altro che chiuso, mentre sul caso è arrivata un’interpellanza firmata da Stefano Vignaroli, deputato del M5s: “Quali iniziative, nell’ambito delle proprie competenze, intenda assumere nei confronti dei soggetti italiani che ‘con la creazione di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.