Il vecchio Cesare: dittatore sì, però amato dal popolo

Il vecchio Cesare: dittatore sì, però amato dal popolo

Scacciò con le armi dal Foro il collega che si opponeva a una sua proposta agraria. Questi, essendosene lagnato il giorno dopo in Senato e non avendo trovato nessuno che osasse farsi relatore di un fatto così grave o che prendesse l’iniziativa di proporre una di quelle misure che, spesso, si erano adottate in disordini […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.